Info e appuntamenti: 049 850336

BLOG

Autore: LUNARDON DOTT. ANTONIO 16 ago, 2017

L’infanzia e l’adolescenza sono delle fasi estremamente delicate, sia per chi le affronta che per i genitori. Sono diverse le problematiche legate a questi momenti cruciali della vita di ogni individuo. Partendo dai problemi più semplici, dal rapporto con i genitori e dalla concezione personale, questi si associano anche alle relazioni con gli altri e con la società intorno.

Vivere l’infanzia e l’adolescenza nella maniera sbagliata può avere delle ripercussioni più o meno gravi sulla vita futura da adulti. Le problematiche che si possono presentare, se costanti e più serie del normale, vanno affrontate con la psicoterapia infantile.

Questo è uno strumento clinico estremamente utile, e prevede tutta una serie di interventi terapeutici atti a risolvere i disagi che un bambino o un adolescente manifestano. Già i più piccoli possono manifestare problematiche importanti, come ad esempio disturbi psicosomatici, psicotici, oppure dello spettro autistico, ma anche condotte alterate dell’alimentazione e del sonno.

Passando agli adolescenti, l’età porta con sé consapevolezza e interazione con gli altri. Nella società di oggi tra i pericoli più concreti di quest’età si riscontrano la relazione con i social media e il cyberbullismo, che possono creare disagi psichici anche gravi.
Autore: LUNARDON DOTT. ANTONIO 06 lug, 2017

La pelle è una parte estremamente delicata del nostro corpo. Sebbene sia costituita da strati di cellule morte, va curata e mantenuta sana in maniera costante, prevenendo ogni tipo di malattie cutanee.

La pelle ci aiuta inoltre a capire se qualcosa all’interno del nostro corpo non va, dando i primi segnali di allarme in tempo per poter rimediare e prendere provvedimenti. Questa struttura piuttosto elastica isola dall’ambiente esterno, proteggendo organi e muscoli dell’organismo. Le terminazioni nervose che presenta, ci danno infine importanti indicazioni su temperatura, dolore e tatto. La sua composizione è a strati, ognuno dei quali ha diverse funzioni: mentre quello più esterno protegge dai raggi solari, la parte sottocutanea presenta lipidi che si occupano della termoregolazione e dell’ammortizzazione dai traumi.

Fin dalla più giovane età possiamo essere soggetti a vari tipi di malattie cutanee, partendo dalle più comuni e arrivando a problematiche più serie. Dai foruncoli alla vitiligine, passando per psoriasi, dermatite e alcuni tipi di verruche, oppure per le più semplici irritazioni, macchie, pruriti, eritemi.
Autore: LUNARDON DOTT. ANTONIO 16 ago, 2017

L’infanzia e l’adolescenza sono delle fasi estremamente delicate, sia per chi le affronta che per i genitori. Sono diverse le problematiche legate a questi momenti cruciali della vita di ogni individuo. Partendo dai problemi più semplici, dal rapporto con i genitori e dalla concezione personale, questi si associano anche alle relazioni con gli altri e con la società intorno.

Vivere l’infanzia e l’adolescenza nella maniera sbagliata può avere delle ripercussioni più o meno gravi sulla vita futura da adulti. Le problematiche che si possono presentare, se costanti e più serie del normale, vanno affrontate con la psicoterapia infantile.

Questo è uno strumento clinico estremamente utile, e prevede tutta una serie di interventi terapeutici atti a risolvere i disagi che un bambino o un adolescente manifestano. Già i più piccoli possono manifestare problematiche importanti, come ad esempio disturbi psicosomatici, psicotici, oppure dello spettro autistico, ma anche condotte alterate dell’alimentazione e del sonno.

Passando agli adolescenti, l’età porta con sé consapevolezza e interazione con gli altri. Nella società di oggi tra i pericoli più concreti di quest’età si riscontrano la relazione con i social media e il cyberbullismo, che possono creare disagi psichici anche gravi.
Autore: LUNARDON DOTT. ANTONIO 06 lug, 2017

La pelle è una parte estremamente delicata del nostro corpo. Sebbene sia costituita da strati di cellule morte, va curata e mantenuta sana in maniera costante, prevenendo ogni tipo di malattie cutanee.

La pelle ci aiuta inoltre a capire se qualcosa all’interno del nostro corpo non va, dando i primi segnali di allarme in tempo per poter rimediare e prendere provvedimenti. Questa struttura piuttosto elastica isola dall’ambiente esterno, proteggendo organi e muscoli dell’organismo. Le terminazioni nervose che presenta, ci danno infine importanti indicazioni su temperatura, dolore e tatto. La sua composizione è a strati, ognuno dei quali ha diverse funzioni: mentre quello più esterno protegge dai raggi solari, la parte sottocutanea presenta lipidi che si occupano della termoregolazione e dell’ammortizzazione dai traumi.

Fin dalla più giovane età possiamo essere soggetti a vari tipi di malattie cutanee, partendo dalle più comuni e arrivando a problematiche più serie. Dai foruncoli alla vitiligine, passando per psoriasi, dermatite e alcuni tipi di verruche, oppure per le più semplici irritazioni, macchie, pruriti, eritemi.
Share by: